ll balcone dei profumi e delle farfalle

Il balcone avvolto dai profumi e da farfalle colorate.  I fiori, che fanno spesso del loro profumo uno degli aspetti di maggiore fascino, offrono all’olfatto un infinità di sensazioni. Le fragranze delle piante sono un piacere da valorizzare e  ti consente l’opportunità di averle vicino a te, profumate e preziose per il loro effetto positivo sulla sfera emozionale.

Il balcone può essere ricco di fiori in tutte le stagioni. come le le rose, scegli varietà profumate e, nel dubbio, chiedi aiuto al personale del punto vendita. Le loro corolle fragranti saranno un perfetto accostamento con l’aroma inconfondibile della lavanda, che fiorisce a lungo a partire da fine primavera. Incantevole il profumo dei garofanini, delle gardenie, dei mughetti, delle fresie e del gelsomino, i cui rami possono salire su un grigliato o correre lungo la ringhiera. In aprile puoi piantare in vasi e cassette i lilium, che crescono rapidi e aprono in estate i loro spettacolari fiori profumati.

Idee profumate per piccoli e grandi spazi, se il balcone è grande, coltiva arbusti come il lillà, gli agrumi dai fiori profumatissimi, e l’osmanto, con fiorellini bianchi fragranti in autunno. Se invece hai poco spazio, pensa ai gerani con foglie profumate: dalle note curiose: alcune varietà di geranio profumato rilasciano odore di rosa, di ananas, di menta…

E poi la fragranza delle aromatiche, grande soddisfazione per l’olfatto potrai averla anche organizzando in balcone un angolo interamente dedicato alle piante aromatiche, da sfiorare o strofinare con le dita per liberare i preziosi oli essenziali racchiusi nelle foglie. Puoi coltivare salvia, rosmarino, origano, maggiorana, finocchietto selvatico.

I profumi per attirare le farfalle. Tutte queste piante hanno un vantaggio in più: sono gradite alle farfalle, creature incantevoli che vengono attirate irresistibilmente dal richiamo olfattivo e cromatico di piante come la buddleja o “arbusto delle farfalle”. I suoi fiori a pannocchia, che sbocciano in estate, hanno un gradevole profumo di miele. Anche i fiori di lavanda, rosmarino, lantana, origano, timo, santolina, verbena, sedum da fiore e menta sono un aiuto per invitare le farfalle: la loro presenza è il segnale che il tuo balcone accoglie la preziosa biodiversità, con esiti positivi e importanti per l’equilibrio ecologico dell’ambiente.