Tre ricette con rosmarino, timo faustini e santoreggia | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Tre ricette con rosmarino, timo faustini e santoreggia

Tre ricette con rosmarino, timo faustini e santoreggia

Rosmarino, timo faustini e santoreggia sono i re di questi ricette semplici ma assolutamente gustose. Pollo, maiale o agnello? Decidete voi!

COSTOLETTE AL ROSMARINO ALLA GRIGLIA
 Mescola 1/2 cucchiaino di rosmarino, 1/2 cucchiaino di salvia, 1/4 di cucchiaino di pepe, 1/8 di cucchiaino di sale e 1 tazza di succo d’ananas. Spennella il composto sulle costolette di maiale o di agnello, tagliate spesse, e irrora la grigliata con lo stesso composto solo una volta.

SCALOPPINE di PETTI DI POLLO AL LATTE E TIMO
Scaldare a fuoco lento olio o burro, aggiungi ca. 600 gr di fettine di petto di pollo infarinate e alzare leggermente la fiamma. Quando si sanno dorati entrambi i lati, aggiungere 170 gr di latte intero e le foglioline di 4 o 5 rametti di timo, Sale e pepe. Coprire e cuocere per altri 4-5 minuti fino a che il latte non si sarà addensato.

Curiosità..la Santoreggia in cucina: viene usata su pietanze dal gusto forte, arrosti, salsiccia e pollame. Si sposa particolarmente bene alle uova e contrasta gradevolmente il gusto deciso di formaggi a pasta dura e semidura. Si usa in zuppe e torte salate.