Bonsai facili per iniziare | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Bonsai facili per iniziare

Bonsai facili per iniziare

Esistono bonsai facili per iniziare ad approcciarsi a questo tipo di piante.

Per chi è alle prime armi sarà più complicato avviarsi verso la coltivazione di specie caducifoglie (acero, quercia, castagno, frassino, faggio, melograno, alberi da frutto) e anche conifere (come i vari tipi di pino e ginepro) che possono sembrare inizialmente facili e robuste. Infatti, per conservarle e per mantenere il corretto rapporto di dimensioni occorrerà mettere in programma le necessarie potature, le cimature dei germogli, le operazioni di defogliazione parziale o, in rari casi, quasi totale. E poi il cambio del vaso e un regime di concimazione speciale. Dunque, se non si è esperti, meglio preferire le specie più classiche, eleganti e facili, anche se meno spettacolari.

I più facili

Per fortuna, poi, non tutti i bonsai sono delicati e difficili. Alcuni tipi di Ficus, Zelkova, Carmona e Serissa, specie normalmente suggerite come bonsai per interni, hanno effettivamente esigenze piuttosto scarse e forme comunque affascinanti:

  • Murraya paniculata è un buon bonsai d’interno per principianti: i fiori, bianchi e profumati, ricordano quelli del gelsomino, mentre le piccole bacche, che si formano in estate, sembrano arance in miniatura.
  • Facile anche Ficus retusa, che vive bene in casa, in piena luce, e d’estate all’aperto all’ombra luminosa dove il fogliame riduce notevolmente le dimensioni favorendo la sua bellezza miniaturizzata.
  • Crassula arborescens, infine, succulenta robusta e molto decorativa, si forma con facilità e con un naturalissimo aspetto di albero. Va tenuta in una zona molto luminosa e con temperatura non inferiore ai 10 °C d’inverno; d’estate va portata all’aperto, in mezz’ombra o ombra molto luminosa, anche al sole per qualche ora, di mattina o al tramonto, evitando i colpi di calore.

[Scopri come prenderti cura dei tuoi bonsai e di che attrezzi hai bisogno!]

Foto: ©Giardinaggio