Murraya paniculata | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Murraya paniculata

Murraya paniculata

SCHEDA BOTANICA
La Murraya paniculata è una specie orientale di aspetto elegante, nota anche come albero della seta per la corteccia molto liscia.
UTILIZZO
Come bonsai da interno; si adatta agli stili eretto, inclinato, prostrato, a cascata, a 2 tronchi e a tronco multiplo.
AMBIENTE
Da maggio a settembre all’esterno, in mezz’ombra. Poi all’interno, in piena luce e con temperatura tra i 15 e i 25 °C.
TERRA
Preferisce miscele di terriccio leggere con una buona percentuale di sabbia. Rinvasare in tarda primavera ogni 2-3 anni, effettuando la potatura delle radici.
ACQUA
Abbondante e frequente nelle calde giornate estive e in primavera con vento forte. Per il resto quando il terreno risulta asciutto per il 70-80%. In inverno nebulizzare spesso la chioma e porre sotto al vaso un vassoio con biglie d’argilla umida.
CONCIME
In primavera e in estate, somministrare concime solido organico. Durante l’inverno concimare solo 2 volte.
NOTE
Potare in stagione vegetativa secondo necessità e cimare i germogli. L’avvolgimento è possibile: lasciare il fi lo in posizione per 5-6 settimane, poi toglierlo o spostarlo.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sulla Murraya paniculata.