Profumi che ci proteggono dai batteri | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Profumi che ci proteggono dai batteri

Profumi che ci proteggono dai batteri

Virus e batteri di ogni tipo fanno parte della nostra vita. Per proteggerci dagli agenti patogeni la natura ci offre delle piante, alcune delle quali coltivabili senza difficoltà, che possono contribuire a proteggere e rinforzare il nostro organismo, migliorando il benessere quotidiano.
La fragranza della lavanda, di semplice e soddisfacente coltivazione anche in vaso, oltre alla sua nota azione sedativa e calmante sul sistema nervoso, trova applicazione anche per la prevenzione di comuni infezioni batteriche, grazie alla sua azione balsamica sulle vie respiratorie. Le proprietà antibiotiche, antibatteriche ed antivirali combattono gli stati di irritazione.
Anche il pungente e tonificante profumo dell’eucalipto nasconde efficaci proprietà antibatteriche ed espettoranti per combattere raffreddore e sintomi influenzali; viene utilizzato sotto forma di olio essenziale e in preparazioni erboristiche.
Gli “antibiotici” naturali sono numerosi… Fra i tanti, vale la pena di ricordare due ortaggi ben noti per la loro fragranza, cipolla e aglio: i principi attivi contenuti in queste bulbose, oltre a conferire il particolare odore ai cibi, contribuiscono ad aumentare le difese immunitarie e dunque agiscono come importante rinforzo contro gli attacchi di batteri e virus. Miracoli? Forse un po’… con l’aggiunta del piacere di cucinare piatti appetitosi.

Forse ti interessa anche…

I fiori screziati? Un regalo… dei Virus