Le tartarughe | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Le tartarughe

Le tartarughe

Le tartarughe sono presenti sulla terra da circa 280 milioni di anni. Questi animali sono sopravvissuti a molti dei loro antenati, come per esempio i giganteschi dinosauri, modificando di poco le proprie caratteristiche rispetto alle origini. Sono veri modelli di successo della natura!

Le tartarughe sono diventate famose in tutto il mondo per la loro corazza protettiva in cui possono nascondersi in caso di pericolo e il loro movimento lento sulla terraferma. Al contrario, le specie d’acqua sono particolarmente agili, attive e vitali.

Le tartarughe si possono suddividere in 2 grandi gruppi:

Le prime prediligono gli ambienti umidi e in natura vivono in pozze, nei fiumi e nei mari. Queste ultime sono protette da rigide normative per la loro salvaguardia; per questo motivo non sono allevabili in cattività.

Allo stesso modo, non è possibile allevare alcune specie di tartarughe d’acqua dolce, o perché troppo mordaci o perché rarefatte in natura.  Vi è comunque un gran numero di specie allevabili in cattività. Anche tra le tartarughe di terra esistono varietà non allevabili, sia pure in misura minore rispetto a quelle acquatiche sia per il carattere generalmente più docile sia per la tipologia di alimentazione, che nelle tartarughe di terra è prevalentemente vegetariana.

Le tartarughe sono animali longevi (le specie più comuni raggiungono un’età media di 30-40 anni), docili, socievoli e dalle poche esigenze, che offrono tanto a fronte di piccole cure ma non sono giocattoli! Non hanno la possibilità di esternare la loro paura e i loro dolori emettendo suoni o assumendo una posizione minacciosa. Possono solo ritirarsi nel loro guscio dimostrando cosi di voler essere lasciate in pace.

L’allevamento di questi animali non è difficile, ma è bene farsi consigliare da chi ha esperienza e familiarità con esse per conoscere le esigenze e le consuetudini di vita delle diverse specie.

Hai letto il focus sulle TARTARUGHE DI TERRA?

Scopri il mondo lento ma affascinante delle testuggini, il nome corretto per le tartarughe di terra.