La pianta crudele, il fiore diabolico | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
La pianta crudele, il fiore diabolico

La pianta crudele, il fiore diabolico

L’Araujia sericifera è una bellissima pianta rampicante originaria delle zone calde dell’America del Sud, in Italia largamente coltivata come ornamento.

I fiori assai profumati di quest’essenza attraggono numerose falene che al calar del sole li visitano. Il fiore però la sera si chiude intrappolando i malcapitati insetti che restano bloccati fino al mattino seguente e solo quando risplenderà nuovamente il sole potranno volare via.

Questa strategia ottimizza l’impollinazione ed è valsa al rampicante il curioso nome comune di “Pianta crudele“.

Ferdinando Fontanella, Twitter: @nandofnt