Iris, mitologicamente dea dell'arcobaleno | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Iris, mitologicamente dea dell’arcobaleno

Iris, mitologicamente dea dell’arcobaleno

Iris è un genere che raggruppa numerose specie di piante erbacee, bulbose e perenni comunemente coltivate, in parchi e giardini, come ornamento per la duratura e variopinta fioritura primaverile.

Questi fiori, conosciuti volgarmente anche come giaggioli, sono disponibili in una vasta gamma di colori variopinti che vanno dal bianco, al giallo fino a un intenso blu-violetto.

Questa spettacolare vivacità cromatica è ispiratrice anche del nome, nella mitologia degli antichi Iris era la dea dell’arcobaleno. 

Ferdinando Fontanella, Twitter: @nandofnt