Il vischio, la pianta di buon augurio | VIRIDEA
Il vischio, la pianta di buon augurio

Il vischio, la pianta di buon augurio

Il vischio (Viscum album) è una pianta assai particolare, cresce come parassita tra i rami degli alberi vetusti da cui ricava il necessario per vivere grazie a speciali radici dette austori.

Gli antichi credevano che avesse origine soprannaturale e nascesse esclusivamente sugli alberi colpiti dai fulmini scagliati dalle divinità.

Da ciò derivano le antiche superstizioni circa il potere propiziatorio dell’essenza. Ancora oggi è tradizione di buon augurio, nelle festività di fine anno, che due innamorati che si incontrano sotto il vischio e si debbano baciare.

Ferdinando Fontanella, Twitter: @nandofnt