Hosta

L’Hosta si presta a numerosi impieghi, come bordura, in vaso, oppure come elemento riempitivo di un’aiuola.

SCHEDA BOTANICA:
erbacea con radice rizomatosa, alta 80 cm; foglie ovatolanceolate, di colore verde intenso, con variegature e striature; stelo fiorale con fiori a imbuto, bianco, azzurro, lilla, viola, in giugno-agosto.
UTILIZZO:
in giardino come bordura o per riempire un’aiuola; anche ai bordi del roccioso. Coltivabile in vaso (diametro minimo 30 cm).
AMBIENTE:
vive all’aperto tutto l’anno sia a mezz’ombra che in ombra. Sopporta fi no a -5 °C, ma non il caldo intenso e la vicinanza con il mare.
TERRA:
terreno fertile, torboso, leggero, drenato. Teme i ristagni idrici.
ACQUA:
in giardino, abbondante in primavera-estate; scarsa in autunno; nulla in inverno. In vaso, in abbondanza in estate prima che il terriccio si asciughi.
CONCIME:
da maggio a settembre somministrare un prodotto liquido universale.
NOTE:
attenzione alle lumache che divorano il bel fogliame; il problema si previene con esche specifiche.
ABBINAMENTI:
con piante perenni o annuali da fiore di taglia media o bassa amanti della mezz’ombra, come fucsie e impatiens.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sull’Hosta.