La Borsa del pastore e le sue proprietà officinali | VIRIDEA
La Borsa del pastore e le sue proprietà officinali

La Borsa del pastore e le sue proprietà officinali

La Borsa del pastore (Capsella) è una pianta erbacea diffusa negli orti e nei giardini di tutta Italia dove, talvolta, tende anche a diventare infestante.

Il curioso nome “Borsa del pastore” ha origine dalla particolare forma triangolare dei frutti che somigliano alle sacche usate un tempo dai pastori.

L’essenza è conosciuta per essere una saporita erba mangereccia, un’ottima verdura sono le foglioline basali lesse, e soprattutto per le accertate proprietà officinali. Il succo fresco della pianta è un formidabile antiemorragico.

Ferdinando Fontanella – Twitter: @nandofnt