Anemone, la ninfa dei venti | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Anemone, la ninfa dei venti

Anemone, la ninfa dei venti

Il nome anemone in botanica è usato per identificare un genere di piante erbacee, della famiglia Ranunculaceae, che conta numerose specie caratterizzate dalla bella e variopinta fioritura precoce.

L’etimologia della parola ha origine dal greco anemos, vento, a sottolineare che spesso i petali di questi fiori sono portati via dalle folate primaverili.

La mitologia narra, a tal proposito, che anemone un tempo era una bellissima ninfa di cui s’invaghirono i venti Zefiro e Borea e per questo fu tramutata in fiore e costretta a subite la loro violenza.

Ferdinando Fontanella, Twitter: @nandofnt