Allestimento dell'acquaterrario | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Allestimento dell’acquaterrario

Allestimento dell’acquaterrario

L’allestimento dell’acquaterrario per le tartarughe allevate in cattività rappresenta uno spazio vitale in qui vanno ricreate le condizioni ambientali necessarie al benessere di questi rettili.

L’illuminazione e il riscaldamento
Per la salute delle tartarughe d’acqua la luce è di estrema importanza e deve emanare esattamente lo spettro della luce solare.
Si potranno ricreare delle condizioni ottimali grazie a lampade specifiche, collocate al di sopra della zona di terra emersa, posizionate ad un’adeguata distanza di sicurezza in modo che gli animali non rischino di bruciarsi, che procureranno all’acquaterrario la corretta illuminazione e un’adeguata fonte di calore.
E’ consigliabile comandare la luce utilizzando un programmatore impostando, come nei tropici, 12 ore di luce e 12 ore di buio.
Si raccomanda inoltre, per una corretta cura delle tartarughe, di provvedere a un adeguato riscaldamento dell’acqua. Lampade che generanno calore saranno da preferire al termoriscaldatore (che si potrebbe rompere con facilità), per mantenere l’acqua dai 20 ai 28°C a secondo delle specie.

Il filtraggio
Per quanto riguarda la pulizia dell’acqua si raccomanda di attrezzare la vasca con un filtro efficiente che permetta di rimuovere le impurità dall’acqua e contribuisca alla salute e al benessere delle tartarughe.

Scarica la nostra scheda dedicata alle cure delle tartarughe d’acqua, e la nostra scheda consigli sulle Tartarughe d’acqua.

Tutto quello che devi sapere sulle TARTARUGHE D'ACQUA

Leggi i nostri consigli per la gestione dei terrari, degli acquari e dei prodotti per una corretta e sana alimentazione delle tue tartarughe d'acqua.