Stramonio, noci del diavolo | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Stramonio, noci del diavolo

Stramonio, noci del diavolo

Vi siete mai chiesti come potrebbero essere le noci che mangiano i diavoli? Velenosissime e piene di spine, e non potrebbe essere altrimenti considerata l’indole malvagia dei consumatori.

Sono così i frutti dello Stramonio (Datura stramonium) pianta originaria del Sud America oggi diffusa in tutto il mondo.

L’aspetto mostruoso dei frutti e l’elevata tossicità, l’ingestione provoca allucinazioni spaventose e nei casi gravi anche la morte, hanno indotto numerose culture a credere che l’essenza fosse il cibo prediletto degli spiriti maligni.

Ferdinando Fontanella, Twitter: @nandofnt