Picea pungens Globosa | VIRIDEA
Picea pungens Globosa

Picea pungens Globosa

La Picea pungens Globosa è una conifera la cui cura e gestione è ridotta al minimo e che cresce lentamente senza raggiungere dimensioni importanti.

SCHEDA BOTANICA
conifera sempreverde nana, alta al massimo 2 m e larga 1,20 m; crescita molto lenta; portamento globoso naturale, che richiede pochi interventi di mantenimento.
UTILIZZO
in giardino o in vaso (medio grande), sia come esemplare isolato che in piccoli gruppi. Gli esemplari più piccoli trovano impiego in roccaglia.
AMBIENTE
vive all’aperto tutto l’anno, al sole o a mezz’ombra. Tollera molto bene il gelo e il vento freddo, non altrettanto il caldo torrido e l’aridità.
TERRA
desidera un terriccio fresco, profondo, acido, umido ma con un buon drenaggio.
ACQUA
medio-abbondante, soprattutto in estate, senza mai lasciar asciugare troppo il terriccio. In inverno ridurre le annaffiature ma non sospenderle, se non gela.
CONCIME
in primavera e in autunno, del tipo universale bilanciato a lenta cessione.
NOTE
è una pianta più indicata per il Nord Italia e i climi freschi in genere, perché soffre il caldo arido e i venti asciutti.
ABBINAMENTI
in gruppi misti con altre piccole conifere.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sulla Picea pungens Globosa.