Hypericum calycinum | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Hypericum calycinum

Hypericum calycinum

L’Hypericum calycinum è una pianta assolutamente resistente, di facilissima coltivazione e propagazione, con fioritura giallo intenso.

SCHEDA BOTANICA:

arbusto sempreverde, alto 60 cm e largo 1 m, con crescita rapida e portamento prostrato tappezzante; foglie verde intenso; fiori grandi, giallo intenso, in estate.

UTILIZZO:

in giardino come macchia nelle aiuole o bordura, per rivestire scarpate e sommità di muretti. Anche in vaso (diametro minimo 30 cm).

AMBIENTE:

vive bene all’aperto in tutta Italia; in inverno pacciamare sulle Alpi. Al sole fiorisce di più, ma può resistere a mezz’ombra. Tollera fino a -5 °C, il caldo intenso e il vento salmastro.

TERRA:

vive bene su qualsiasi tipo di terreno, purché ben drenato.

ACQUA:

in giardino, abbondante in primavera-estate, media in autunno e scarsa in inverno. In contenitore, prima che il terriccio si asciughi.

CONCIME:

in autunno e in primavera, del tipo granulare universale. Da maggio a settembre, del tipo liquido per piante da fiore.

NOTE:

potare in febbraio, solo per contenere lo sviluppo dell’arbusto.

ABBINAMENTI:

con piccole bordure di cespugli sempreverdi o davanti a siepi di media altezza.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sull’Hypericum calycinum.