Prunus glandulosa (mandorlo ornamentale) | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Prunus glandulosa (mandorlo ornamentale)

Prunus glandulosa (mandorlo ornamentale)

Il Prunus glandulosa è un piccolo alberello (alto 1,5-2 m), che spesso assume portamento arbustivo, affine al mandorlo, tanto da essere comunemente chiamato “mandorlo ornamentale”. Coltivato in vaso o in piena terra, regala spettacolari fioriture in cambio di poche attenzioni.
Rustico e adattabile, è caratterizzato da ramificazioni fitte, sottili ma robuste, ricoperte da fogliame caduco, di dimensioni contenute e colore verde intenso.
La caratteristica di maggiore pregio in giardino è sicuramente la fioritura precoce (marzo-inizio maggio a seconda del clima) e prolungata: piccoli fiori, bianchi (doppi nella bellissima varietà “Alba Plena”) o rosa delicato, ricoprono copiosamente i rami creando uno spettacolo da mozzare il fiato.
I fiori producono poi frutti simili a piccole ciliegie (asprigne ma commestibili), ma è raro osservarli. Per garantirsi una copiosa fioritura è infatti buona pratica potare alla base i fusti dopo la fioritura; rispunteranno poi, dritti e fitti, pronti a regalare una fioritura altrettanto ricca anche la primavera successiva.

Qualche indicazione utile: è una specie rustica, adattabile, che non teme il freddo; in giardino (ma anche in vaso) collocatela in modo che possa però usufruire di qualche ora d’esposizione alla luce del sole; crescerà più sana e rigogliosa, a beneficio anche della fioritura.

Per saperne di più: Una nuvola fiorita per salutare la primavera, Giardinaggio N° Marzo 2009
Foto: ©Giardinaggio

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sul Prunus glandulosa Alba Plena.