Ginkgo, albero della pace | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Ginkgo, albero della pace

Ginkgo, albero della pace

Ginkgo, albero della pace: Il Ginkgo (Ginkgo biloba) è un bellissimo albero originario della Cina, diffuso in tutto il mondo come specie ornamentale di parchi, viali e giardini. Viene chiamato anche albero dei ventagli per lo splendido fogliame verde vivo che in autunno diventa di uno spettacolare giallo oro tutto da ammirare. Normalmente questi alberi crescono a dismisura, ma la varietà “Selvans” cresce invece lenta e compatta potendo qundi essere usata anche in piccoli spazi.

Secondo la tradizione nipponica un vetusto Ginkgo, piantato nei pressi del tempio di Hosen-ji, fu tra i pochi esseri viventi a scampare alla distruzione della bomba atomica sganciata su Hiroshima il mattino del 6 agosto 1945.

Per questa circostanza in Giappone la pianta è considerata “Albero della pace” e diffusamente piantata come monito contro gli orrori delle guerre.

Ferdinando Fontanella, Twitter: @nandofnt