Maggio, gli ortaggi crescono! | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
** Facciamo il punto sui servizi attivi. **
Maggio, gli ortaggi crescono!

Maggio, gli ortaggi crescono!

Maggio, gli ortaggi crescono! Le giornate lunghe e le temperature calde favoriscono un’impetuosa crescita delle verdure; è ancora possibile trapiantare gli ortaggi estivi e le aromatiche, ideali ai bordi dell’orto e in vaso.

Occorre innaffiare con regolarità e senza eccessi, con acqua non troppo fredda. Mai bagnare le foglie: l’acqua va versata alla base delle piante. Un semplice sistema di irrigazione a goccia o con tubo poroso consentirà di dosare bene le forniture idriche, evitando gli sprechi.

La fase di sviluppo richiede concime con un elevato contenuto di sostanza organica. Gli ortaggi più esigenti sono pomodori, peperoni, zucche e lattughe.

Fagioli, piselli e fave, seminati in terreno fertile, invece, non richiedono concime. Nel caso l’orto sia in vaso, è meglio utilizzare un concime liquido: sarà più facile da dosare.

Le piante rampicanti e i pomodori crescono a gran velocità: legateli a reti, pali o bacchette di bambù con gli appositi anelli in plastica.