La palma nana e il suo alto valore naturalistico | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
La palma nana e il suo alto valore naturalistico

La palma nana e il suo alto valore naturalistico

La Palma nana (Chamaerops humilis) che in numerosa copia vediamo piantata in parchi e giardini è allo stato spontaneo una pianta estremamente rara e dall’enorme valore naturalistico.

La specie rappresenta, infatti, l’unica palma che cresce spontanea sulle coste continentali dell’Europa ed è testimone vivente di una flora di tipo tropicale, ora quasi completamente scomparsa. Circa 65 milioni di anni fa, la Palma nana, era diffusa in tutta l’Europa meridionale grazie a condizioni climatiche completamente differenti dalle attuali.

Ferdinando Fontanella,Twitter: @nandofnt

Se vuoi saperne di più sulla sua coltivazione, abbiamo ciò che fa per te…