Davidia involucrata (Albero dei fazzoletti) | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Davidia involucrata (Albero dei fazzoletti)

Davidia involucrata (Albero dei fazzoletti)

La Davidia involucrata è un albero deciduo di lenta crescita. La corteccia del tronco ha sfumature aranciate. Le foglie sono cuoriformi, ampie, dentate, di colore verde tenero e in autunno ingialliscono prima di cadere. La forma della chioma è piramidale negli esemplari più giovani e diviene globosa con l’età.
I fiori compaiono solo su esemplari maturi, sono piccoli e raccolti in infiorescenze di forma rotonda; lasciano poi il posto a frutti duri ricchi di semi. Le infiorescenze vengono nascoste alla vista da bratte bianche o color crema (i “fazzoletti”): sono la qualità più ammirata della pianta, soprattutto quando si muovono per effetto del vento.
Sono piante rustiche, che sopportano anche temperature minime di -20 °C e non temono attacchi da parte di parassiti.
Famiglia: Cornacee
Origine: Cina
Colore dei fiori: bianco
Fioritura: primavera
Altezza: 10-15 metri
Esposizione: sole filtrato, mezz’ombra

Per saperne più: Giardinaggio N° Gennaio/Febbraio 2009
Foto: ©Giardinaggio