Cupressocyparis leylandii | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Cupressocyparis leylandii

Cupressocyparis leylandii

SCHEDA BOTANICA
Il Cupressocyparis leylandii è una conifera sempreverde, alta 25 m e larga 15 m; crescita lenta; portamento colonnare; foglie aghiformi piatte.
UTILIZZO
In giardino o in vaso grande, sia come esemplare arbustivo o arboreo, sia come siepe densa e compatta, o in gruppi misti di conifere di forme e taglie diverse.
AMBIENTE
Vive all’aperto tutto l’anno, al sole o a mezz’ombra. Tollera molto bene il gelo e il vento freddo, discretamente il caldo torrido e l’aridità.
TERRA
Desidera un terriccio fresco, profondo, acido, torboso, umido ma con buon drenaggio.
ACQUA
Media, in estate e nei primi anni di vita, senza far asciugare il terriccio. In inverno ridurre le annaffiature.
CONCIME
In primavera e in autunno, del tipo universale bilanciato a lenta cessione.
NOTE
Più indicata per i climi freschi. Sopporta bene le potature, durante la bella stagione: evitano che la pianta si spogli alla base.
ABBINAMENTI
Una bordura di fiori chiari o bianchi al piede della siepe fa risaltare il colore della chioma.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sul Cupressocyparis leylandii.