Crab rolls con pasta per pizza | @Weber | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Crab rolls con pasta per pizza | @Weber

Crab rolls con pasta per pizza | @Weber

Un delizioso panino ripieno di polpa di granchio preparato con la pasta per la pizza.

Per 8 persone.
Preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti a 200° C
Metodo di cottura: indiretta
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 1 panetto di pasta per pizza
  • 1 latta di polpa di granchio
  • 2 bulbi di scalogno
  • 1 yogurt greco da 150 gr
  • q.b. sale e pepe
  • 2 cucchiai di origano
  • 1cucchiaio di olio d’oliva

Preparaziome

IN CUCINA

  1. Dividete la pasta della pizza in piccole parti delle dimensioni di un uovo e stendetele finemente con un mattarello.
  2. Tritate finemente lo scalogno, unitelo alla polpa di granchio e allo yogurt, mescolando omogeneamente. Aggiustate di Sale e Pepe.
  3. Mettete una cucchiaiata di ripieno al centro delle porzioni di pasta, ricongiungetene i lembi e appallottolate fino a dare una forma ad involtino.
  4. Riponete i Crab Rolls sul vassoio in acciaio e con la lama affilata di un coltello fate delle piccole incisioni diagonali sulla superficie facendo sì che vadano solo ad intaccare lievemente il ripieno. Pennellate con l’olio di oliva e distribuitevi sopra un po’ di origano.
  5. Mettete una cucchiaiata generosa del ripieno così ottenuto su una delle due metà del quadrato, immaginandolo diviso da una diagonale. Risvoltate la metà libera sopra quella piena e sigillate i bordi con il dorso dei rebbi di una forchetta.

AL BARBECUE 

  1. Riscaldate il dispositivo in set up da cottura indiretta a 200ºC e ponete in riscaldamento la pietra pizza rettangolare avendo cura di tenere da parte il vassoio in acciaio.
  2. Mettete il vassoio sulla pietra pizza fino a lievitazione e duratura. A metà cottura, non appena i Crab Rolls tenderanno a staccarsi dal vassoio, trasferiteli direttamente da quest’ultimo alla pietra pizza.
  3. Serviteli ben caldi o anche tiepidi, a vostro gusto.

@Weber