Carta di riso (finta) | VIRIDEA
Carta di riso (finta)

Carta di riso (finta)

Un tutorial per creare una “carta speciale” che sembra la carta di riso che viene usata per tanti lavori. Grazie ai passaggi che vi suggeriamo, potete crearla in modo in modo semplice,  anche con i vostri bambini. Natale è il momento giusto per creare una carta speciale per una lettera ancora più speciale: la letterina da scrivere a Babbo Natale con la lista dei nostri desideri!

Materiale necessario:

  • Carta velina bianca (oppure scegliete il colore che preferite)
  • tovaglioli di carta bianchi (o di un altro colore)
  • carta colorata (non troppo pesante)
  • colla vinilica
  • pennello medio-grande
  • tovaglia di plastica liscia

Procedimento

21

La carta velina è la base del nostro lavoro. Stropicciare la carta velina, poi stendere su una superficie non aderente (tovaglia di plastica). Preparare la soluzione di acqua e colla, quando sembrerà latte sarà pronta.

3

Passare la soluzione di acqua e colla sulla carta velina.

4

Tagliare delle piccole forme sulla carta colorata: cuori, stelle, letterine… ma vanno bene anche fiori secchi , petali, fili di lana e tutto quello che consiglia la fantasia.

5

Prendere dei tovaglioli di carta, separare i due veli che li compongono e stropicciare  anche questi. Distribuire le piccole decorazioni di carta sulla velina stropicciata , coprire il tutto con i veli del tovagliolo di carta stropicciati.

6

Passare di nuovo la colla diluita sopra il tovagliolo, piano piano, usando un pennello come un tampone (pennello grande) dal lato piatto. Fate tutto con calma e delicatezza altrimenti si rischia di rompere la carta. Lasciate asciugare con attenzione e delicatezza.

Adesso la carta è pronta per essere usata come volete, per fare dei bigliettini di auguri o per scrivere la letterina a Babbo Natale!

Progetto di Ilenia Montagni – Penso Invento Creo

Scopri le altre idee per il Fai da te

Tutti i tutorial di Viridea per dare sfogo alla tua creatività.