Ghirlanda primaverile

Accogliamo l’arrivo della bella stagione con una ghirlanda che sa di fresco e mette buonumore.

Materiale necessario:

  • Ghirlanda di vimini scuro
  • Fogli di feltro da 1mm in diversi colori (rosa chiaro, rosa medio, arancio, verde chiaro e verde medio)
  • Casetta per uccellini di legno
  • Rami di fiori finti e bacche finte
  • Uccellino decorativo
  • Targhetta di legno
  • Rafia verde e nastro rosa
  • Colori acrilici: bianco, rosa chiaro, rosa medio, arancio, marrone scuro
  • Transfer Gel e stampa su carta della scritta WELCOME (speculare)
  • Pennello piatto morbido e pennello per fondi
  • Stecchino per spiedini
  • Colla a caldo
  • Forbici
  • Carta vetrata grana media

Procedimento:

Ghirlanda 1

Caricare il pennello per fondi con poco colore bianco acrilico, scaricarlo su un pezzo di carta e strofinarlo sulla ghirlanda, in modo da patinarla con uno strato di colore leggero e disomogeneo.

Ghirlanda 2

Per realizzare i fiori, tagliare delle strisce di feltro larghe circa 4,5 cm e di lunghezze diverse (più saranno lunghe più i fiori risulteranno grandi). Piegarle a metà nel senso della larghezza e fissarle con colla caldo. Con le forbici realizzare dei tagli verticali distanti tra loro circa 0,5 cm per tutta la lunghezza della striscia. I tagli dovranno essere fatti lungo il lato della piega e non dovranno arrivare fino all’estremità opposta. Arrotolare la striscia così lavorata e fermarla sul retro con colla a caldo.

 

Ghirlanda 3

Per realizzare le rose sfumate, tagliare tre dischi di feltro di colori e grandezze diverse. Tagliare poi i dischi a spirale come in foto.

 

Ghirlanda 4    Ghirlanda 4-2

Partendo dall’estremità a punta, cominciare ad arrotolare la spirale più piccola, aggiungere via via gli altri colori, fermandoli poco alla volta con dei punti di colla caldo. Saldare l’ultima spirale sul retro della rosa con colla a caldo.

Ghirlanda 5

Con il feltro in diverse tonalità di verde, realizzare alcune foglie.

Ghirlanda 6    Ghirlanda 6-2

Dipingere la casetta per uccellini con i colori acrilici rosa chiaro ed arancio. Lasciare asciugare e carteggiare la superficie in modo da consumarla leggermente. Intingere uno stecchino nel rosa medio e realizzare dei pois sulla casetta.

Ghirlanda 7

Dipingere con il marrone scuro la targhetta di legno e lasciare asciugare.  Caricare il pennello per fondi con poco colore bianco acrilico, scaricarlo su un pezzo di carta e strofinarlo sulla targhetta, in modo da lasciare uno strato di colore leggero e disomogeneo. Lasciare asciugare e carteggiare leggermente.

Ghirlanda 8   Ghirlanda 8-2

Stampare e ritagliare la scritta lasciando poco margine. Sulla parte stampata della carta applicare una mano uniforme di Transfer Gel e far aderire la carta alla targhetta. Lasciare asciugare bene (circa un’ora). Bagnare con acqua il retro della carta applicata, aiutandosi con un pennello. Con lievi movimenti sfregare con i polpastrelli per eliminare la carta bianca lasciando sulla superficie solo l’immagine trasferita.

Ghirlanda 9   Ghirlanda 9-2

Con colla a caldo, iniziare a fissare i rami di fiori finti sulla ghirlanda. Aggiungere poi tutti gli altri elementi: le foglie, le rose e i fiori di feltro, la casetta con l’uccellino finto, il fiocco sopra la casetta e le bacche finte.

Ghirlanda 10

Intrecciare la rafia in modo da renderla resistente e annodarla sul retro della ghirlanda in modo da poterla appendere. Con colla a caldo, fissare la targhetta alla rafia.

Progetto realizzato da Michela Dal Lago.