Terrarium Fai da Te | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Terrarium Fai da Te

Terrarium Fai da Te

21/10/2020

Il terrarium, in vaso o in bottiglia, è una delle tendenze green più diffuse e apprezzate degli ultimi anni: questi mini giardini sotto vetro sono piccoli ecosistemi dal grande valore decorativo. Realizzarne uno da soli è semplice, bastano pochi passaggi e i giusti materiali.

Ecco il procedimento illustrato step-by-step e i consigli di Viridea – catena italiana di Garden Center con 9 punti vendita in Lombardia, Piemonte e Veneto – in collaborazione con Bavicchi, azienda leader nella produzione di sementi e prodotti per la cura del verde.

 

Materiali necessari:
Imbuto, set di attrezzi, pennellino, pietre da drenaggio, carbone attivo, terriccio, innaffiatoio, acqua.

Step 1
Creare sul fondo del vaso di vetro uno strato drenante alto circa 2 cm, e separare bene i sassi aiutandosi con il rastrello. Aggiungere quindi i carboni attivi.

Step 2
Aggiungere il terriccio, formando uno strato di circa 5-7 cm di spessore.

Step 3
Con l’aiuto della paletta praticare dei buchi nel terriccio e inserire le piante. Ricoprire quindi le radici aiutandosi con il rastrello.

Step 4
Versare l’acqua con l’innaffiatoio, in modo da farla scorrere lungo le pareti della bottiglia.

Step 5
Posizionare la bottiglia in un luogo luminoso, lasciandola aperta per una settimana. Successivamente posizionare il tappo di sughero, senza chiudere completamente la bottiglia fino a quando non sarà scomparsa del tutto la condensa all’interno.