Matthiola incana (Violacciocca) | VIRIDEA
Matthiola incana (Violacciocca)

Matthiola incana (Violacciocca)

SCHEDA BOTANICA
La Matthiola incana (Violacciocca) è un’erbacea perenne coltivata come annuale, alta fino a 0,60 m e larga fino a 0,40 m; foglie allungate, vellutate, di colore verde glauco; fiori semplici o doppi, numerosi, di colore bianco, giallo, rosa, da aprile a settembre.
UTILIZZO
in giardino come bordura per aiuole, vialetti e roccaglie. In vaso (diametro minimo 20 cm) o in cassette.
AMBIENTE
vive all’aperto tutto l’anno nel Sud, dove è in grado di autoriseminarsi; è da proteggere al Nord. Al sole o a mezz’ombra, tollera temperature fino a 0 °C, il caldo, la salsedine e i venti salmastri.
TERRA
preferisce un terreno fertile, leggero e ben drenato, non acido.
ACQUA
in giardino, media in primavera-estate per non sacrificare la fioritura. In vaso, abbondante in estate prima che il terriccio si asciughi.
CONCIME
da aprile ad agosto somministrare un prodotto liquido per piante da fiore; in autunno, un prodotto del tipo universale a lenta cessione.
NOTE
fornire un tutore alle varietà di taglia alta. Recidere regolarmente le spighe sfiorite per incentivare la fioritura.
ABBINAMENTI
con erbacee annuali o perenni da fiore in bordure miste.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sulla Matthiola incana (Violacciocca).