Timbri fai da te | VIRIDEA
Timbri fai da te

Timbri fai da te

Come realizzare facilmente dei piccoli timbri fai da te, per decorare con pattern personalizzati oggetti di ogni tipo, come vasi di terracotta, carta da pacco o sacchetti porta confetti per insolite bomboniere.

Materiale necessario

Gomma crepla
Fogli di carta
Fustelle diametro 16 mm
Tappi di sughero
Colla a caldo
Tamponi d’inchiostro

 

Procedimento

Posizionate la gomma crepla tra due fogli di carta, anche di recupero, e ricavare delle sagome con l’aiuto delle fustelle. La carta rende più facile il taglio e permette di ottenere sagome dai bordi perfetti.

 

1. Timbri-fai-da-te_1   2. Timbri_fai-da-te_2

3.  Timbri-fai-da-te_5a 4.  Timbri-fai-da-te_3

 

 

Con l’aiuto della colla a caldo incollate ogni sagoma su un tappo di sughero e fate asciugare bene.

5. Timbri-fai-da-te_4       6. Timbri-fai-da-te-5

 

Ora scegliete il tampone d’inchiostro più adatto al supporto che volete decorare e divertitevi a timbrare.

7.Timbri-fai-da-te-7   8.Timbri-fai-da-te-6

 

9. timbri-fai-da-te-8  10.  timbri-fai-da-te-10

 

Il consiglio dell’esperta:

Se scegliete di timbrare un oggetto di tessuto, come un astuccio, una borsa o un sacchettino porta confetti, ricordatevi di inserire all’interno un foglio di carta per evitare di sporcare l’altro lato con l’inchiostro.

 

 

 Progetto realizzato in collaborazione con Dilli Dalli

Scopri gli altri tutorial fai-da-te di Viridea!