Tillandsia xerographica | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Tillandsia xerographica

Tillandsia xerographica

La tillandsia xerographica è una pianta tropicale di piccola taglia, con rosetta di foglie; vistosi steli fiorali appiattiti, alti 15 cm, con fiori blu e brattee (foglie modificate) rosa, di lunga durata.
UTILIZZO
In vaso, come esemplare singolo, anche su un piedistallo o vaso da appendere.
AMBIENTE
Vive in casa a temperature superiori a 15 °C. Non sopporta i raggi del sole diretti bensì la mezz’ombra. Attenzione alle correnti d’aria fredda.
TERRA
Vuole un terriccio per orchidee oppure un substrato a base di torba con perlite e pezzetti di corteccia.
ACQUA
Né scarsa né abbondante, in modo che il substrato rimanga appena umido; distribuirla nell’incavo centrale della rosetta di foglie.
CONCIME
Da aprile a settembre, ogni 15 giorni, fornire un prodotto per orchidee.
NOTE
Non serve il rinvaso. Eliminare lo stelo fiorale dopo l’appassimento.
ABBINAMENTI
Merita una posizione isolata per la forma particolare e il colore del fogliame.