Solanum rantonnetii | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Solanum rantonnetii

Solanum rantonnetii

Il Solanum rantonnetii dove lo mettete…sta’! Cerco ha le sue esigenze, ma si adatta bene sia in vaso che in piena terra e produce meravigliosi fiori bianchi o viola.

SCHEDA BOTANICA
Arbusto sempreverde nel Sud, spogliante nel Nord, alto 2 m e largo 0,80 m, crescita medio-rapida; foglie lanceolate, verde intenso; fiori bianchi o viola, semplici, da giugno a ottobre.
UTILIZZO
In giardino come singolo cespuglio, rampicante-sarmentoso o alberello. Anche in vaso o in grandi vasche.
AMBIENTE
Vive all’aperto tutto l’anno nel Sud; in inverno ritirare in serra fredda al Nord e in veranda sulle Alpi. Al sole fiorisce in abbondanza. Tollera il caldo intenso e l’aria salmastra, ma non il vento freddo.
TERRA
Non ha esigenze particolari, ma detesta i suoli acidi o mal drenati.
ACQUA
In giardino e in vaso, abbondante in primavera-estate, scarsa nelle altre stagioni.
CONCIME
In autunno e in primavera, del tipo granulare universale a lenta cessione; in estate con un prodotto liquido per piante da fiore.
NOTE
Potare dopo la fioritura, asportando un terzo del ramo.
ABBINAMENTI
Meglio non miscelarlo ad altre specie, ma solo a piccole fioriture (annuali, bulbose).

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sul Solanum rantonnetii.