Rosa classica | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Rosa classica

Rosa classica

SCHEDA BOTANICA
La rosa classica fiorisce una sola volta per stagione, in maggio-giugno. I fiori sono splendidi e durevoli, spesso profumatissimi.
UTILIZZO
In giardino come esemplare singolo o in gruppi, dove si possa apprezzare il profumo. Sconsigliata la coltivazione in vaso; nel caso, utilizzare una vasca di 80 x 50 x 50 h cm.
AMBIENTE
Vive all’aperto, senza protezioni. Garantisce fioriture abbondanti in pieno sole.
TERRA
Terreno ricco di humus, fresco e profondo, ma anche terra argillosa, se drenata. In vaso usare un terriccio specifico per rosai.
ACQUA
Abbondante nel primo anno dopo l’impianto, in estate e per piante allevate in vaso.
CONCIME
In autunno distribuire un po’ di stallatico pellettato o concime granulare per rosai; in marzo ripetere il concime granulare.
NOTE
Tagliare i fiori sfioriti se non si desiderano le bacche in autunno, che indeboliscono la pianta, ma sono molto decorative.
ABBINAMENTI
Con altri rosai, con clematidi, lavande, bulbose primaverili di taglia bassa, ed estive di taglia alta.

Consulta e stampa la nostra scheda botanica sulle Rose classiche e la nostra scheda dedicata intitolata: Le rose

Scopri il mondo delle ROSE

Tanti consigli su come coltivare le diverse tipologie di rose, su come poterle nel periodo corretto e difenderle dalle comuni avversità.