Papiro, l'origine dei fogli di carta | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Papiro, l’origine dei fogli di carta

Papiro, l’origine dei fogli di carta

Tutti noi sappiamo che il papiro (Cyperus papyrus) è la pianta utilizzata dagli antichi Egizi per la fabbricazione dei fogli su cui imprimevano la scrittura geroglifica.

Molti però ignorano che quest’essenza originaria dell’Africa nord-orientale, che cresce spontanea in ambiente palustre, è stata usata per millenni anche come importante pianta alimentare, tessile e da costruzione.

Ai giorni nostri il papiro trova largo impiego essenzialmente come elemento ornamentale di vasche e fontane nei parchi e nei giardini più belli.

Ferdinando Fontanella, Twitter: @nandofnt