Lattuga in vaso: facile e genuina | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
** Facciamo il punto sui servizi attivi. **
Lattuga in vaso: facile e genuina

Lattuga in vaso: facile e genuina

Perchè non gustarsi la lattuga raccolta dal proprio vaso? Le lattughe da cespo e da taglio possono crescere anche in vaso. Sono ortaggi molto benefici per la salute: hanno potere antiossidante (rallentano i processi di invecchiamento, combattono le malattie cardiovascolari) e, con la loro blanda azione calmante, se consumati di sera aiutano a riposare meglio.

La lattuga si può seminare in primavera in ciotole o cassette; diventa ancora più facile e sicuro il trapianto di piantine già pronte, in terra nuova e fertile di tipo universale che troverete nel vostro garden di fiducia. Il contenitore deve avere i fori sul fondo e si raccomanda  uno strato di biglie d’argilla, come drenaggio dell’acqua di irrigazione; si bagna solo quando il terriccio è quasi asciutto, aggiungendo una dose di concime liquido biologico ogni due settimane. Le varietà da taglio si incominciano a raccogliere dopo 40-50 giorni dalla semina, recidendole alla base, e rivegetano di continuo fino a esaurimento.

Se avete a disposizione vasi e vasche grandi, create filari di lattughe in varietà a foglia verde e rossa, per ottenere un ottimo effetto decorativo.