L'amazzone dalla faccia gialla | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
L’amazzone dalla faccia gialla

L’amazzone dalla faccia gialla

L’Amazona xanthops, comunemente chiamata amazzone dalla faccia gialla, è caratterizzata dal possedere una livrea verde chiaro con riflessi giallastri marcatamente sul petto e più soffusi sulle ali.

La cosiddetta faccia è invece gialla, comprendendo la fronte ed estendendosi intorno agli occhi; questi hanno l’iride nera cerchiata di arancione. Il becco è tinta roseo carne e presenta una pigmentazione nerastra a livello della ranfoteca superiore, cioè la parte superiore del becco. Le zampe sono grigiastre e le dita terminano con unghie nere. il corpo ha una dimensione di 30 cm circa.

Questa amazzone vive nelle fitte foreste del Brasile, dove è minacciata di estinguersi data la scarsa propensione all’accoppiamento e quindi la difficile riproduzione. Le uova, di norma da 2 a 4, vengono deposte nel cavo dei tronchi e vengono covate per 23-25 giorni.

La livrea, cioè la copertura di piume, non presenta dimorfismo sessuale e pertanto non è possibile distinguere visivamente il maschio e la femmina.

Anche in cattività la riproduzione è assai difficile da ottenere, molto spesso invece i due soggetti in riproduzione diventano tra di loro molto aggressivi ed occorre dividerli. Per tale motivo consigliamo pertanto di allevare in casa un solo individuo che, specialmente se svezzato “allo stecco” saprà essere con noi molto socievole e di facile addomesticamento, anche se non è tuttavia un grande parlatore.

L’ alimentazione è quella tipica dei pappagalli medi e maggiori, integrata da semi vari e frutta fresca ben lavata ed asciutta.

È specie inserita nell’Appendice II delle razze tutelate dalla Convenzione di Washington, in quanto a rischio estinzione e quindi, benchè molto piacevole per colore e carattere, non è di facilissimo reperimento commerciale.

 

Dott. MARCO GENTILE
Medico Veterinario
Albo 1622 Torino