La Lattuga e le sue proprietà sedative | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
La Lattuga e le sue proprietà sedative

La Lattuga e le sue proprietà sedative

Il nome della Lattuga (Lactuca sativa), la pianta che comunemente compriamo dal fruttivendolo per preparare le gustose insalate, deriva dal latino lactis, latte.

L’essenza, oggi molto apprezzata, in antichità non ha goduto di grande fama; era opinione generale che l’ingestione di lattuga compromettesse la virilità dei maschi provocando un drastico calo del desiderio sessuale.

Tale credenza, secondo l’opinione di alcuni autori, trova spiegazione nelle blande proprietà sedative del lattice bianco presente in abbondanza nella pianta e che ha ispirato anche il nome.

Ferdinando Fontanella – Twitter: @nandofnt