In viaggio con il vostro amico cane | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
** Facciamo il punto sui servizi attivi. **
In  viaggio con il vostro amico cane

In viaggio con il vostro amico cane

Arrivano le vacanze! Ecco alcuni consigli utili per viaggiare in treno e in auto in compagnia del vostro fedele cane.

In treno

I cani di piccola taglia, sono ammessi gratuitamente (se pesano meno di 10 kg) e devono essere custoditi nell’ apposito contenitore di dimensioni non superiori a 70x30x50 cm è ammesso un solo contenitore per ciascun viaggiatore.

I cani di taglia medio grande (anche maggiore di 10 kg.) è consentito, il trasporto tenuto al guinzaglio e munito di museruola; in tali casi per il trasporto del cane è necessario acquistare, contestualmente al biglietto dell’accompagnatore, un biglietto per  il  cane.

Il cane guida per i non vedenti può viaggiare su tutti i treni gratuitamente senza alcun obbligo.

In auto

Il codice della strada (art. 169) prevede la possibilità di trasportare un solo animale domestico purché non costituisca impedimento o pericolo alla guida. Se sono più di uno, devono essere trasportati in apposita gabbia o trasportino o nel vano posteriore al posto di guida se suddiviso da rete o altro mezzo idoneo.

Quando viaggiate vi consigliamo di tenere il finestrino leggermente abbassato in modo da far circolare l’aria, ma non  permettete al cane di mettere la testa fuori perché un colpo d’aria potrebbe causargli una fastidiosa otite o una congiuntivite. Considerando la durata del viaggio, è opportuno prevedere più di una sosta (al massimo ogni due ore) in modo che il cane possa sgranchirsi le zampe, dissetarsi e fare i suoi bisogni.

 

Scopri come mantenere in forma il tuo cane!

I migliori consigli per l'alimentazione, le vaccinazioni e i suggerimenti per un cane felice e in forma.