Il macerone, erba aromatica da antiche usanze | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Il macerone, erba aromatica da antiche usanze

Il macerone, erba aromatica da antiche usanze

Il macerone (Smyrnium olustratum) è un’erba aromatica che oggi cresce spontanea, in ambiente umido e ombroso, negli incolti, lungo le strade e i sentieri di campagna.

In passato la pianta del macerone è stata anche ampiamente coltivata per le spiccate proprietà alimentari.

Già gli antichi romani usavano le foglie tenere e i giovani germogli primaverili, crudi o cotti, per insaporire minestre e insalate. I semi, invece, raccolti maturi in estate e macinati sono un ottimo sostituto del pepe.

Le radici, infine, pulite e mondate ricordano la carota.

Ferdinando Fontanella – Twitter: @nandofnt