I caicchi | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
** Facciamo il punto sui servizi attivi. **
I caicchi

I caicchi

I caicchi, poco ancora conosciuti forse dalle persone che desiderano tenere in casa propria un pappagallino, sono assai amati invece dagli allevatori che li riproducono con successo, benché rappresentino un gruppo piccolissimo di Psittacidi.

Essi sono originari delle foreste che crescono rigogliose e fitte lungo le sponde del Rio delle Amazzoni in Sud America.

La loro livrea si presenta con piume bianche sul petto e coloratissime invece sul resto del corpo. Sono pappagallini di piccola taglia, raggiungendo appena i 20-25 cm, ma vivacissimi, ciarlieri e simpatici.

Nella stagione degli accoppiamenti compiono ardite parate nuziali compiendo voli acrobatici durante i quali i caicchi emettono canti acuti, garruli e striduli. Amano vivere in grandi colonie e compiono in stormo anche i loro voli di spostamento formando nuvole variopinte nel cielo tropicale. La loro spiccata socialità si manifesta nel fatto che alcune femmine costruiscono addirittura il nido insieme dove a volte si alternano nella cova delle 3-4 uova deposte per un periodo di incubazione di 28- 30 giorni.

Un’altra particolarità e curiosità rende simpatici questi pappagallini che devono essere allevati in gruppo: quando i caicchi sono attratti da qualcosa e quindi particolarmente attenti le pupille dei loro occhietti brillanti si dilatano assumendo un intenso colore rosso- arancione.

 

Dott. Marco Gentile
Medico Veterinario
Albo 1622 Torino