Gli ortaggi della salute: rucola, spinaci e valeriana | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Gli ortaggi della salute: rucola, spinaci e valeriana

Gli ortaggi della salute: rucola, spinaci e valeriana

Il trio della salute: rucola, spinaci e valeriana. Anche in autunno l’orto in vaso non va in riposo: in ciotole e cassette si possono coltivare vari tipi di ortaggi tra cui il trio della salute: rucola, spinaci e valeriana (soncino), verdure facilissime e ideali anche per l’orticello dei bambini. In ottobre questi ortaggi si possono seminare o piantare, acquistando le piantine giovani nel garden center; si accontentano di vasi, cassette o ciotole poco profonde, da tenere al sole e in una zona protetta o in una serra da balcone.

Nel giro di 40 giorni il vostro trio della salute sarà pronto da raccogliere e da portare in tavola, con tutte le virtù di sapore e salute. La rucola stimola l’appetito e ha proprietà digestive e purificanti; gli spinaci sono antiossidanti e aiutano a invecchiare in salute oltre a essere molto ricchi di vitamine e fibre; la valeriana o soncino è ideale per le diete ipocaloriche anti-colesterolo. Qualche foglia fresca di questi tre ortaggi in insalata, con scaglie di Parmigiano Reggiano, aceto balsamico di Modena IGP e un filo d’olio d’oliva extravergine di alta qualità: ecco pronto un piatto energetico, la ricetta vincente della semplicità.

Una piccola curiosità: il trio della salute merita di essere coltivato con metodi bio (terriccio biologico per ortaggi, concime bio per ortaggi, in bastoncini da inserire nel vaso) per conservare intatto il sapore e la genuinità. Basterà un po’ d’acqua quando, tastando il terriccio, lo sentirete quasi asciutto, e null’altro ci sarà da fare… il vostro trio della salute è ideale anche se avete poco tempo e poca pazienza!