Giglio candido, simbolo di purezza | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Giglio candido, simbolo di purezza

Giglio candido, simbolo di purezza

I Greci credevano che per la straordinaria bellezza il Giglio candido (Lilium candidum) che da maggio a luglio regala una profumata e duratura fioritura, dovesse per forza avere origine soprannaturale.

Stando a quanto narrato dall’ antica mitologia la pianta del giglio candido sarebbe nata dal latte caduto a terra dal seno di Era, divinità moglie di Zeus e sovrana dell’Olimpo, mentre dalle gocce schizzate verso il cielo sarebbe invece nata la Via Lattea.

Nel Medioevo l’essenza divenne simbolo della purezza e per questo fu associata all’iconografia dei santi.

Ferdinando Fontanella, Twitter: @nandofnt