Frumento, importante per il genere umano | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Frumento, importante per il genere umano

Frumento, importante per il genere umano

Nella mitologia degli antichi Cerere era la divinità tutelare dei raccolti. Dal nome della dea deriva la parola cereali usata per indicare numerose piante erbacee della famiglia Graminacee il cui frutti, le cariossidi, sono particolarmente nutrienti perché ricchi di amido, proteine, fibre e sali minerali.

Tra tutti i cereali il frumento (Triticum) è il più coltivato e importante per il genere umano. Questa pianta, conosciuta anche col nome comune di grano, è usata da almeno diecimila anni per la produzione di farine per la panificazione.

Ferdinando Fontanella, Twitter: @nandofnt