Dracaena marginata | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Dracaena marginata

Dracaena marginata

La Dracaena marginata è una pianta tropicale, alta 1,6 m, molto longeva; crescita medio-lenta; fusto legnoso, cilindrico; foglie nastriformi, verde intenso con strisce color porpora.

UTILIZZO

In vaso, come esemplare singolo o con altre piante.

AMBIENTE

Vive in appartamento perché soffre sotto i 10°C; si porta all’aperto solo in primavera-estate. Non sopporta i raggi del sole: meglio un ambiente luminoso tutto l’anno.

TERRA

Terriccio universale acidificato leggermente con perlite e torba. Indispensabile un ottimo drenaggio.

ACQUA

Media, dopo che il terriccio si è asciugato. Gradite le vaporizzazioni della chioma, giornaliere soprattutto in estate.

CONCIME

Da aprile a settembre, ogni 30 giorni, diluire un prodotto per piante verdi nell’acqua d’irrigazione.

NOTE

Ogni 2-3 anni è bene rinvasarla in un contenitore di una misura in più o svasarla per rinnovare il terriccio superficiale.

ABBINAMENTI

Come esemplare singolo oppure con maranta, dieffenbachia, croton e piante a foglia variegata in genere.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sulla Dracaena marginata.