Decoupage a rilievo | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Decoupage a rilievo

Decoupage a rilievo

Il decoupage a rilievo è una tecnica semplice ma molto scenografica che consente di mettere a rilievo alcuni particolari di una figura conferendo ad essi tridimensionalità.
Può essere realizzato con carta classica, velo o tovagliolo in carta di riso. La pasta utilizzata per creare il rilievo può essere la Pasta Modellabile già pronta all’uso oppure la pasta di mollica di pane. In questo secondo caso si sconsiglia l’utilizzo della carta classica.

Come si realizza:

  • Incollate dapprima la figura di base piatta sull’oggetto e fate asciugare la colla.
  • Scegliete i particolari da mettere a rilievo tagliandoli anche grossolanamente da una figura identica a quella precedentemente applicata ed incollateli su una sfoglia di Pasta Modellabile che avrete steso con un mattarello.
  • Ritagliate quindi la sagoma corretta dell’immagine eliminando la pasta in eccesso.
    Sagomate con le dita il piccolo dettaglio ed incollatelo in corrispondenza della medesima porzione di figura applicata piatta sul fondo con un po’ di colla e aiutatevi con l’apposito Gommino nei ritocchi. La punta piatta può essere utilizzata per schiacciare delicatamente il ritaglio e eliminare la pasta in eccesso, mentre la punta appuntita può aiutare a creare degli avvallamenti senza rompere la carta.
  • Fate essiccare bene fino a completo indurimento della pasta modellabile quindi colorate i bordi bianchi per ultimare il lavoro.

Consulta anche la nostra scheda consiglio intitolata: Il découpage a rilievo o tridimensionale (3D).