Composizione floreale estiva | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Composizione floreale estiva

Composizione floreale estiva

Ecco alcuni suggerimenti per realizzare una composizione floreale estiva con girasoli e solidago.

Occorrente:

  • 1 vaso di forma particolare color giallo-sole
  • spugna sintetica
  • 10 girasoli piuttosto piccoli
  • 1 mazzo di solidago

Procedimento

  1. Inserite sul fondo del contenitore la spugna bagnata, in modo da riempirlo per circa 1/3 della sua altezza. Se la avvolgerete con la rete la spugna non si sbriciolerà all’interno del vaso e continuerà a svolgere la sua funzione di riserva di acqua.
  2. Cominciate a inserire i girasoli, tagliando gli steli a misura, in modo che possano ricadere a sinistra, oltre il bordo del vaso e, al centro, salire verso l’alto con la corolla più importante. Fate attenzione: i girasoli, come le gerbere, sono fiori piatti, senza spessore; occorre quindi far loro assumere posizioni diverse, in modo che le corolle non siano tutte rivolte verso di voi. I boccioli, tra i fiori già sbocciati, vi aiuteranno a dare maggior movimento all’insieme.
  3. Le infiorescenze giallo-verdi di solidago serviranno a legare i fiori tra loro, a riempire gli spazi, a dare maggiore profondità.

Nelle composizioni, il contenitore deve armonizzarsi con essa. Non è necessario che sia dello stesso colore, ma deve richiamarlo con una gradazione più chiara o più scura. Con la vostra fantasia potrete accostare le vostre brocche o zuppiere a forma di ortaggio (se ne trovano tante sui banchi dei mercati) con le verdure stesse.

Guarda questo video che illustra come comporre un bouquet con girasoli.

Per saperne di più: M. G. Montaini – A. Romanelli Rupi, Decorare con i fiori freschi, Giunti 2011