Clivia miniata | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Clivia miniata

Clivia miniata

La Clivia miniata è una pianta d’appartamento dai grandi fiori di colore arancio o rosso.

SCHEDA BOTANICA
Pianta tropicale, alta 50 cm; crescita medio – lenta, longeva; foglie nastriformi; stelo fiorale alto 30 cm, con infiorescenza apicale formata da grandi fiori a tromba arancio o rosso.
UTILIZZO
In vaso, come esemplare singolo o in abbinamento con altre piante.
AMBIENTE
Solo in appartamento perché soffre sotto i 12 °C; all’aperto in primavera estate. La posizione ideale è a mezz’ombra o in ombra luminosa.
TERRA
Terriccio universale alleggerito con una manciata di perlite e con torba e humus. Indispensabile un ottimo drenaggio.
ACQUA
Abbondante in primavera-estate per favorire la fioritura, scarsa in autunno inverno. Gradisce vaporizzazioni sul fogliame.
CONCIME
Da aprile a settembre, ogni 20 giorni, somministrare un prodotto per piante verdi.
NOTE
Ogni 4-5 anni si può rinvasare in un contenitore di una misura in più.
ABBINAMENTI
Meglio usarla come esemplare singolo, o insieme ad altre specie d’appartamento a foglia scura per far risaltare i fiori arancioni, rigliati e recinzioni.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sulla Clivia miniata.