Celosia caracas | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Celosia caracas

Celosia caracas

La Celosia, appartiene alla famiglia delle Amaranthaceae è originaria dell’America Latina ed è una pianta ornamentale erbacea, perenne, coltivata come annuale, dal portamento eretto, che raggiunge un’altezza di 20-50 cm. Ha steli ramificati e carnosi, le foghe sono alterne, lanceolate, di colore verde chiaro. All’apice dei fusti sbocciano spighe erette di capolini piumosi piramidali, lunghi fino 20 cm, di un bel colore cremisi, dall’aspetto vellutato. La fioritura della Celosia, inizia generalmente in estate, ma ormai, grazie a varietà importate dall’estero, si trovano un po’ tutto l’anno.

IRRIGAZIONE: necessita di 1rrigazioni abbondanti durante il periodo vegetativo e della fioritura. Se la pianta è in vaso, bagnare speso in estate, almeno 3 volte la settimana, ma attenzione a non lasciare acqua nel sottovaso.
AMBIENTE: vive bene nelle zone a clima mite.
TEMPERATURE: predilige dal 18° C in su e non sopporta temperature inferiori.
ESPOSIZIONE: pieno sole e non esporla alle correnti d’aria.
SUBSTRATO: qualunque a patto che sia fertile e ben drenato. In vaso può· essere coltivata in un substrato sabbioso o mediamente pesante, purché’ ben concimato.
CONCIMAZIONE: si effettuano di norma concimazioni mensili prima che la pianta cominci a fiorire. Per garantire il successo della fioritura è necessario usare un fertilizzante bilanciato con alto titolo di potassio e fosforo.