Carmona l'albero del tè | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Carmona l’albero del tè

Carmona l’albero del tè

SCHEDA BOTANICA
La carmona è una pianta sempreverde tropicale, detta albero del tè da Fukien, con foglie ovali verde scuro, lucide, corteccia grigio-marrone, rugosa nelle piante di molti anni, fiori bianchi in primavera, frutti tondeggianti a fine estate.
UTILIZZO
Comebonsai, si può formare in quasi tutti gli stili.
AMBIENTE
All’esterno (in mezz’ombra nei mesi più caldi) con temperature sopra i 13-15 °C, altrimenti all’interno (a 15-24 °C).
TERRA
Miscela composta da akadama (60%), terriccio (30%) e sabbia (10%). Rinvasare ogni 2-3 anni in tarda primavera o inizio estate. La prima volta eliminare la maggior parte della terra argillosa; in seguito togliere 1/3 della terra all’esterno del ceppo, accorciando le radici molto lunghe.
ACQUA
Abbondante e regolare, lasciando asciugare il terriccio. La carenza d’acqua può causare la morte, l’eccesso annerimento e caduta delle foglie.
CONCIME
Da marzo-aprile a novembre (sospendendo in luglio e agosto) ogni 8-10 giorni fornire concime liquido organico.
NOTE
Potare drasticamente all’inizio della primavera. Per il resto dell’anno eliminare periodicamente i rami in posizioni inadeguate. Durante la stagione vegetativa, cimare i germogli a 2-3 foglie ogni volta che ne presentano 7-10. Sconsigliato l’avvolgimento.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sulla Carmona microphylla.

SCOPRI I PRINCIPALI BONSAI