Buxus sempervirens | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Buxus sempervirens

Buxus sempervirens

SCHEDA BOTANICA
Il Buxus sempervirens è un arbusto sempreverde, alto fino a 1,2 m e largo fino a 0,80 m, con crescita molto lenta; foglie piccole, coriacee, aromatiche, di colore verde bottiglia.
UTILIZZO
In giardino come esemplare isolato o per siepi formali. Anche in grandi vasi (misure minime 60x60xh50 cm per esemplari adulti).
AMBIENTE
Vive all’aperto tutto l’anno ovunque. Indifferente all’esposizione, predilige però la mezz’ombra. Tollera temperature fino a – 5°C, il caldo intenso e il vento anche salmastro.
TERRA
Gradisce un terreno fertile e ben drenato, anche calcareo.
ACQUA
In giardino, media in primavera-estate e solo se non piove per un lungo periodo. In vaso, annaffi are quando il terriccio si è asciugato.
CONCIME
In autunno e in primavera, del tipo universale a lenta cessione.
NOTE
Gli esemplari potati in forme topiarie richiedono frequenti interventi di taglio. Le siepi geometriche si potano in aprile, giugno e settembre.
ABBINAMENTI
Con piante da fiore di taglia bassa e con bulbose primaverili piantate ai piedi dei cespugli.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sul Buxus sempervirens.