Bromeliaceae: un cuore rosso in casa | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Bromeliaceae: un cuore rosso in casa

Bromeliaceae: un cuore rosso in casa

Se volete trasformare la vostra casa in una succursale delle Antille oppure del Messico o del Brasile, la soluzione è pronta e semplice: coltivare Bromeliaceae, le piante d’appartamento più vistose. Le loro forme rigide, lineari e bizzarre, i colori vivacissimi e ben marcati si accordano perfettamente con lo stile moderno dei nostri mobili, anche se la loro terra d’origine è tanto lontana dall’Europa.

Troppo delicate per vivere all’aperto, le Bromeliacee sono coltivate come piante da vaso, mettendo in mostra per tutto l’anno le tinte brillanti (soprattutto rosse o porpora) e le forme curiose delle foglie (o brattee) che crescono alla base dei fiori.

Il primo esemplare introdotto da noi fu l’ananas, apprezzato per i suoi frutti. Per la casa sceglieremo tra Aechmea; Vriesia, con steli altiarancioni e gialli; Guzmania, con un “fiore” rosso o giallo; Tillandsia cyanea con “fiore” color porpora. Tillandsia usneoides forma una cascata di rametti grigioverdi appesi ai rami, senza terra né radici.

Richiedono molta luce e acqua sia nel vasetto che vaporizzata sul fogliame.

Qualunque sia la vostra scelta, il risultato sarà straordinario!