Atya gabonensis

L’Atya gabonensis è un gamberetto filtratore che proveniente dall’Africa occidentale e dalla costa orientale del Sud America e  raggiunge una taglia dai 10 ai 16 cm. I maschi sono dotati di arti con una fitta serie di aculei e vengono spesso allevati in acquario.
Questo gamberetto diventa attivo di notte e filtra la corrente dell’acqua minuscole particelle di cibo. Per questo motivo la somministrazione del mangime deve avvenire di notte.  Trattandosi di animali notturni, si dovrebbe offrire loro all’interno dell’acquario, adeguati rifugi sotto forma di legni o agglomerati di rocce sotto cui trovare riparo durante il giorno.
L’Atya gabonensis nonostante il suo aspetto imponente, è del tutto innocua in quanto si nutre esclusivamente di cibo finissimo.

CARATTERISTICHE DELL’ACQUA
Acqua dolce
Durezza dell’acqua fino a 10° dGH; pH 6,25-7,5
Temperatura 20-30°C